venerdì 19 ottobre 2012

LA GHIRLANDA DI LUCI DIY


Come promesso, ecco le foto del secondo regalo di Tommaso: delle lanterne colorate per la sua camera.  Le avevo viste per la prima volta nel blog Machedavvero e avevo iniziato a sognarle, ma non ero mai riuscita a trovarle. 
Così alla fine mi sono decisa a farle. 
Ho comprato il filo con le lampadine opportunamente distanziate e mi sono messa alla ricerca di un tutorial su come realizzarle. Ovviamente quando cerchi una cosa non la trovi mai, anche in un posto sovraffollato come internet e anche se mi sembra impossibile che nessuno le abbia mai fatte e postate. Comunque niente da fare. Se lo trovate voi fatemelo sapere, tanto più che non vorrei essere citata per plagio! :-P
Comunque, dopo aver trovato istruzioni per costruire quasi ogni altro tipo di lanterna e aver rotto le scatole a zia e cugina riesumando vecchie palle di cartapesta che avevano realizzato 10 anni fa, alla fine le ho fatte, senza troppo sforzo ma con un po' di pazienza.
Tutto quello che serve è: palloncini (in numero molto superiore a quello che vi serve, perchè poi lo gnomo vorrà giocarci e non si accontenterà di un "amore questi servono alla mamma") - spago - colla vinilica (abbondantemente diluita) - carta riso, tagliuzzata a triangolini

E qui c'è come fare:


Consigli tecnici:
- io appoggiavo un pezzo di carta riso, passavo la colla e ce lo mettevo accanto un altro, sovrapponendolo leggermente. La lavorazione deve essere veloce perchè le dita, bagnate di colla, tendono ad appiccicarsi ai pezzi già attaccati e a staccarli. Il peggiore, comunque, è il primo strato. Gli altri 2 si fanno più facilmente.
- perchè le lanterne siano più luminose, è meglio fare i primi due strati con carta riso bianca e solo l'ultimo con carta colorata.
- le lanterne poi possono essere fissate alle lampadine in tanti modi: con un goccio di colla a caldo, con un giro di fil di ferro (noi abbiamo fatto così) o con filo di cotone...

***
La sera ci sdraiamo insieme sul letto, con le lanterne colorate sopra la testa, sospese come tante mongolfiere luminose, e mi sembra tutto più tranquillo ed è più facile augurargli e sentire che avrà una buona notte.

21 commenti:

  1. belle e colorate, saranno una vera gioia per lo gnomo
    quanta pazienza, però, lo so perché con la stessa tecnica, con mia figlia, abbiamo costruito un finto vaso greco quando alle elementari appunto studiava quel periodo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è stata una cosa sfiancante, davvero, semplicemente facevo uno strato, mi lavavo le mani il pennello e poi mi facevo i fatti miei. Tre ore dopo ripassavo di lì, magari facendo tutt'altro, e facevo un altro strato... una volta preso il ritmo la cosa è stata veloce!! :-)
      (come hai fatto a fare un vaso greco?!? hai trovato un palloncino a forma di vaso greco?? o che altro hai usato, che si può poi accartocciare o comunque estrarre senza rovinare l'esterno?)

      Elimina
  2. son stupende, davvero... complimenti! Io le amo, ma forse le comprerò vista la cronica carenza di tempo però tu fai venir voglia di farsele da sé...ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dove le trovi?? io non ce l'ho proprio fatta!! :-O

      Elimina
    2. ah in Svizzera si trovan in un grande magazzino (tipo la nostra coni o upim) nel reparto casa. Ma avevo anche trovato un sito in cui ti sceglievi on line colori e grandezza...devo ritrovarlo e linkartelo!

      Elimina
    3. se può essere utile, a chi come me è totalmente incapace, io le ho viste qui: http://www.lacasedecousinpaul.com/

      Elimina
    4. grazie mille della segnalazione... hanno delle lampade bellissime!!! :-D

      Elimina
  3. Mi immagino la bellissima atmosfera che si crea nella cameretta con queste lucine! Sono splendide, un po' zingare e un po' festaiole e mi piacciono tanto tanto!!

    RispondiElimina
  4. francesca queste lampade sono meravigliose... sogno da anni di farmi una cosa del genere ma come decorazione natalizia! L'aveva fatta una volta una mia amica con la carta scottex e da quella volta (saranno ormai 8 anni fa) mi è rimasta la voglia!! con le luci dentro e bianche... appoggiate a terra vicino all'albero di natale!!

    aggiungerò anche queste colorate perchè sono davvero stupende!! chissà che atmosfera!!
    ciao un bacio
    Clod

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aspetto le foto... e sbrigati, che il natale arriva prestissimo!!! :-O

      Elimina
  5. Davvero di grande effetto! Mi adotti??? ;-D

    RispondiElimina
  6. Ovviamente l'avevo pinnato, ma chissà dov'è! Allora mi ripinno le tue, che son proprio carine ;)

    RispondiElimina
  7. Uè, son proprio belle! E spiegate talmente bene che quasi, quasi provo! Certo che delle lanterne così creano atmosfera magica!

    RispondiElimina
  8. sono contenta di averti scoperto.... non sei mai banale e i tuoi disegni mi piacciono tantissimo! brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie sabrina, sei molto gentile. e benvenuta!! :-D

      Elimina
  9. carinissime queste lampade!
    se ti va passa da me che c'è un nuovo post, parla di un nuovo ebook sul make up!

    RispondiElimina
  10. che idea! è da tempo che vorrei mettere un lumino, a luce bassa, in camera di Sara, da accendere di notte quando ce n'è bisogno... mi sa che, dal momento che non ne trovo come piace a me, me lo faccio da sola, con queste bellissime lanternine!
    Grazie Francesca!

    RispondiElimina
  11. bellissime Francesca, mi hai dato un'idea per la nuova casa, secondo me stanno bene anche nella camera dei grandi, volendo :)
    vedremo se una volta svuotati gli scatoloni riuscirò a farle
    ciao!

    RispondiElimina
  12. Wow....grandissima!!!!!ti sono venute veramente bene!!un bacio ila

    RispondiElimina
  13. ohhh ma sono fantastiche. Bravissima

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...