mercoledì 18 settembre 2013

… E LA COLORATISSIMA, VICHINGA NAVE (Homemade TOYS)


Ovviamente i nostri vichinghi  non potevano restare appiedati.
Quindi allontanatevi dalla striscia gialla, che al molo di Sankassian, appena sotto il villaggio di Fjorenz, sta per arrivare…

Lo so, lo so cosa state pensando, che una nave è complicata da costruire, che chi me lo fa fare eccetera eccetera. E io vi darei pure ragione.
Se...
Se non avessi provato a costruirla. E se non mi fossi accorta che, a parte la progettazione iniziale, costruirla è una cavolata. Quattro colpi di spillatrice e sta su da sola.
E, guarda un po’, il modello iniziale ve lo fornisco io qui sotto. Cliccate sulle immagini e stampate pure.
 

Così vi rimangono solo i famosi quattro colpi di spillatrice e non avete proprio più scuse.
E così, per la barba di Odino, bando alle ciance, riscaldate la stampante e seguite le istruzioni, o vi pettino con l’ascia!!


Alcune piccole note tecniche.
Quando riportate il modello sul cartone, ricordate di disegnare uniti la base della barca e le fiancate (vedi foto passaggio 2)!
Il modello che vi fornisco è più piccolo di quello che ho realizzato io, causa stampabilità su fogli A4. Ma voi ingranditelo pure se volete e costruite un transatlantico per vichinghi!!

Spero che l'excursus storico vi sia piaciuto (non pensate sia fatta a caso... ci siamo documentati eh?!?)
... E buon viaggio a tutti voi! :-D

32 commenti:

  1. Meritate un applauso! È geniale! Cartone, ho bisogno di cartone!

    RispondiElimina
  2. Se la vede davide la vuole fare all'istante! troppo bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora poi mandami le foto della vostra! :-D

      Elimina
  3. Bellissima e originale!

    A presto!

    Elisa

    RispondiElimina
  4. Se io sono stata soprannominata "l'ingegnere" dell'Arca di NOè, tu meriti lo stesso titolo per il galeone dei vichinghi!!!! Grande Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-O l'ingegnere dell'arca di noè?!? WOW... ma con tutti gli animali dentro???

      Elimina
    2. "dentro" e pronti a salire...Si intravede nell'header del mio blog o nella mia board di Pinterest deducata alla collaborazione con MILLEIDEE! ;-)

      Elimina
    3. vista!!! :-D meriti il titolo davvero!

      Elimina
  5. ma che bella testolina geniale che sei!

    RispondiElimina
  6. :-D grazie a tutte... ma voglio vedere le vostre, sia chiaro, che dobbiamo fare una flotta!!

    RispondiElimina
  7. Ma quanto sei brava da 1 a 10?? 12!!!!

    RispondiElimina
  8. oh da provare assolutamente... mi piace molto questo spazio, e quindi non mi restava che diventare una nuova follower. a presto

    RispondiElimina
  9. Magnifica! Altro che, niente da dire!
    Se l'avessi vista prima di imbattermi nella mia "opera" navale, avrei decisamente optato per la tua, invece di metterci giorni...
    Brava Franci! Tanto di cappello! ;-)
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma se Ale voleva un traghetto non potevi rifilargli un modello di mille anni prima!! :-D
      Sono molto curiosa di vedere come sarà colorato (io non mi sarei mai mai e poi MAI messa a rivestirlo con la carte di giornale... tu sei mooooolto paziente!!)

      Elimina
    2. Comunque stavo pensando che questi bambini sono proprio abituati male: "mamma, mi costruisci un gioco assurdo proprio come lo voglio io? Tanto, se lo fai tu, possiamo farlo esattamente come vogliamo!!" E noi lì a imbrattarci con colla e cartone... ;-P

      Elimina
    3. Hai ragione! Mi sa che stiamo creando dei mostri...
      Pensiamoci e riflettiamoci su che tipo di futuro ci attende! Prima che sia troppo tardi! ;-)

      Elimina
  10. Dai, che ci divertiamo a fare le sceme! Vedrai cosa ti combino la prossima settimana... :P
    La barca è spettacolare quanto i vichinghi, e la ricetta dell'hamburger al salmone secondo me è proprio di Clara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembrava anche a me, ma cercandola nel suo blog non l'ho trovata (non è quella della settimana scorsa... è un po' più "zozzo"!!) :-D

      Elimina
    2. Hihihi! E ci credo che è più zozzo: tu sei filiforme e te le puoi permettere!
      Io sono cicciona e mi faccio gli hamburger light!
      Ad ognuno quello che si merita! ;-)

      Elimina
    3. Ho però l'attenuante di avere quella decina di anni o poco più rispetto a te... quindi il mio metabolismo è andato in vacanza, cara! Goditela, fin che puoi! :-D

      Elimina
    4. aspettaspettaspetta... chi te l'ha detto che sono filiforme?!? giuro che non sono affatto filiforme... diciamo che la definizione migliore ce l'ha il mio dottore, cioè "lunga lunga"... ma è tutto merito del metabolismo accelerato che mi è venuto post-allattamento (prima ingrassavo solo a guardarla, la cioccolata)... speriamo che duri... tu non me la tirare eh?!? ;-P

      Elimina
    5. Mi raccomando Clara lascia lavorare solo me! :PPP
      Eccolo qua: http://creamamma.blogspot.it/2013/09/rosti-di-patate-con-burger-di-salmone.html

      Elimina
    6. Ah no aspetta... non è questo? Ora per punizione mi sa che devi provare anche questo ;)

      Elimina
    7. No, non è quello! Quello lo avevo trovato anche io, quando ero andata a ricercare la ricetta sul blog di Clara, ma quello che ho fatto è molto più semplice: salmone a tocchettini, uova, sale, pepe e pangrattato. Mescolare bene, versare sulla carta da forno a cucchiaiate, pressare e infornare. Semplice. Una guduria!! :-D

      Elimina
  11. I tuoi tutori li adoro... Belli i vichinghi essenziali ma tanto tanto vichinghi e la nave e' un successone...Se volessi adottare una pluri-treenne

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a te ti adotterei subito!! (e ti affiderei immediatamente il restyling di mezza casa!) :-D

      Elimina
  12. Prima abbiamo fatto un vichingo poi la nave (piccola ma giusta x un vichingo)! Io non sono molto manuale ma ce l'ho fatta (con sommo stupore del 5enne) e con grande soddisfazione c'ha giocato tutto il pomeriggio (quanti soldi buttati in giochi)! E il bello é che alla fine mi ha portato un pezzo di cartone avanzato,lo ha piegato ai lati e mi ha detto "mamma secondo me se questo lo dipingo dentro è un quadro e questa diventa la cornice"...credo che questi lavoretti, oltre che dare un valore al riciclo, insegni (anche a noi...) a pensare fuori dagli schemi!! Mi sento mooolto fiera di noi! Grazie x l'ispirazione!
    Ilaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, secondo me il bello di farsi i giochi in casa non è solo evitare di comprare e produrre giochi di plastica, non è solo risparmiare: è capire che in realtà sono la fantasia e la capacità di usare le mani - anche poco - il tuo gioco e la tua risorsa più grande... se hai quelle, non resterai mai a corto di divertimenti e potrai sempre e ovunque inventarti qualcosa!!
      Sono trooooooppo felice che il gioco da voi sia stato un successo!! :-D

      Elimina
  13. Ma è bellissima grazie, ho una mezza idea di farla in feltro, già dall'anno scorso ;) spero di riuscire a breve, userò il tuo modello speriamo bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. WOW... in feltro!! :-D Unica perplessità da inesperta: il feltro riesce a tenere su l'albero della nave?

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...