martedì 6 marzo 2018

Reading list free-printable


Ricompaio velocemente qui sul blog per parlare di libri e di lettori forti.
Perché dopo anni di letture e albi raccontati abbracciati sul divano, Tommaso è diventato lettore vorace e appassionato.
E vederlo divorare pagine e romanzi è per me una gioia indescrivibile. Così come lo è constatare che i rapporti si sono invertiti e adesso è lui a consigliare libri a me e a scherzare e minacciare di raccontarmi cosa succede nel prossimo capitolo.

Per i piccoli che si avvicinano ai primi libri non c'è altro trucco che leggere, leggere tanto. Leggere i libri di casa e quelli presi in biblioteca, leggere accoccolati sotto le coperte o insieme agli amici.
In molte città ci sono i gruppi di 'Nati per leggere', che si riuniscono in biblioteche o altri spazi per leggere insieme ai bambini sotto i 6 anni, quando il libro è un mondo da esplorare e se lo si fa in gruppo è anche più divertente.

Per chi ormai legge da solo può essere divertente avere una 'Reading list', dove annotare quello che si legge e -perchè no?- dare anche un voto al libro.
Per vedere crescere la propria lista di letture e provare l'indicibile soddisfazione di aggiungere un'altra voce, un'altra avventura all'elenco.
Per ricordarsi, magari tra qualche anno, quello che si è letto. E forse rileggere qualcosa, le storie che ti hanno toccato il cuore.
Ho solo l'esperienza del mio settenne, ma lui ne è stato entusiasta.
Perciò la regalo anche a voi, cliccate sull'immagine e stampate.
E buone letture a tutti voi!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...